Forum P.A.

Progetti ed iniziative in sanità Direttore Operativo: Dr.ssa Maria Orlando

La pianificazione e le iniziative di Sanità Elettronica rappresentano per la Puglia la svolta digitale per l'intero Servizio Sanitario che, in un momento di particolare riorganizzazione e razionalizzazione, può essere lo strumento fondamentale per rilanciare e migliorare il governo del SSR, per innovare processi amministrativi, tecnici e sanitari, per agevolare l'accesso alle prestazioni sanitarie ed amministrative da parte dei cittadini, per migliorare l'assistenza, per potenziale la conoscenza del Sistema Sanitario, dei fenomeni, delle patologie, dell'offerta e della organizzazione sanitaria, dei costi e delle procedure amministrative. In questo contesto si inquadrano i progetti di Sanità Elettronica regionali tra cui il Portale Regionale della Salute, il Sistema Informativo Sanitario Territoriale-Fascicolo Sanitario Elettronica, il Sistema dell'Emergenza Urgenza Sanitaria (118), la Telecardiologia, i Sistemi Informativi a supporto delle attività di screening, delle strutture deputate alla prevenzione ed assistenza.

Tra le iniziative di maggior rilievo, si intende presentare gli elementi salienti del progetto Edotto, il Nuovo Sistema Informativo Sanitario Regionale che dal mese di Giugno 2012 sarà operativo in tutta la Regione Puglia e che implementerà soluzioni e servizi digitali innovativi per la Sanità pugliese e che rappresenta uno dei progetti di riferimento nel panorama nazionale di settore.La Regione Puglia, l'Assessorato alle Politiche della Salute, il Tavolo per la Sanità Elettronica di Puglia, la società in house InnovaPuglia S.p.a. ed le imprese pugliesi Svimservice del gruppo Exprivia, Consis S.C. a.r.l. oltre alla società Alamaviva Italia presentano, quindi, gli aspetti salienti e peculiari del progetto Edotto nell'ambito del più ampio progetto di Sanità Elettronica e di Innovazione Digitale della Sanità pugliese.